logo_black & red PNG.png
logo_header.png
COPERTINA PIHINI TORNANDO AL MONTE FESTI

IL FESTIVAL

 

Musicisti e scrittori inonderanno la Val Camonica, in particolare i dintorni del Rifugio Casa Padre Daniele di Cerveno (BS) in piena estate dove si terrà per la prima volta la manifestazione “Tornando al Monte Festival” quale ideale ritorno alla montagna di suoni e parole per apprezzare l’essenzialità e la natura.

Il progetto parte dall’idea di Dario Canossi, leader della band folk-rock I LUF. All’inizio dello scorso anno 2020, in occasione dei vent’anni di carriera, esce il loro ultimo album Pihinì, i cui brani sono piccole perle di poesia, anche in dialetto, impregnate di amore per la cultura e la tradizione popolare. Questi si legano alla terra camuna grazie alla collaborazione con diversi scrittori, scegliendone i libri il cui tema centrale è la montagna.

Da questi presupposti emerge il desiderio di riportare vita al monte attraverso la musica e la natura, creando un evento unico in armonia con il territorio. Tutto questo si realizza con la condivisione di ideali e valori che legano Dario Canossi, direttore artistico del Festival, la Sua struttura di management artistico Duepunti Srl, l’Associazionismo, il Volontariato locale e gli Enti del territorio.

I protagonisti di questa prima edizione saranno la Musica, la Natura e la Letteratura. Agli incontri con alcuni autori come Max Solinas si affiancheranno serate di intrattenimento con concerti di artisti locali, tra cui Selvaggi Band, Valentina Soster, Alessandro Sipolo e I Luf. Inoltre, laboratori e attività immerse nella natura con passeggiate, escursioni con guide certificate e sessioni di yoga con The Nature Coaching Academy e con lo “Yoga della Risata". Nell’arco dell’intero Festival saranno presenti spazi enogastronomici del territorio, ristorazione e intrattenimento.

Tornando al Monte Festival si propone come progetto coinvolgente per l’intera Valle e come manifestazione artistica di speranza e novità, da arricchire nel tempo, per lasciarci alle spalle le fatiche e le limitazioni di questi ultimi periodi bui.

Vivere insieme nella natura godendo di un contesto ambientale unico, con buona musica e tanta gente “speciale” intorno!

IL programma

 

Venerdì 6 Agosto

ore 14:00

Inizio Festival

ore 15:30 - 17:00

Yoga della risata e l'abbraccio dell'albero

ore 17:00 - 18:00

Yoga del Sole che tramonta

ore 19:45

Acoustic Digestiv Luf

ore 20:15

Presentazione libro "Il Sentiero"

Incontro con l'autore Claudio Gasparotti

ore 21:15

Concerto con Alessandro Sipolo

sabato 7 Agosto

ore 7:00 - 7:30

Risveglio di corpo e mente

ore 8:00

Escursioni nella natura:

  • Le cime Pizzo Camino (impegnativo)

  • I luoghi delle canzoni de I Luf (intermedio)

  • Paesaggi montani (tranquillo)

  • Visita al Museo e alle opere di "Falia"

ore 9:00 - 11:00

Bagno di foresta: camminata meditativa nel bosco

ore 11:00 - 12:00

Ecopsicologia: Ben-Essere con la natura

ore 14:00 - 15:30

Le voci del bosco

ore 15:30 - 17:00

Yoga della risata e l'abbraccio dell'albero

ore 17:00 - 18:00

Yoga del Sole che tramonta

ore 19:45

Acoustic Digestiv Luf

ore 20:15

Il taccuino del bisnonno pastore

Incontro con l'autore di Pastorizia nelle Alpi Giancarlo Maculotti

ore 21:00

Concerto con Valentina Soster

ore 21:30

Concerto con Selvaggi Band

domenica 8 Agosto

ore 7:00 - 7:30

Risveglio di corpo e mente

ore 8:00

Escursioni nella natura:

  • Le cime Pizzo Camino (impegnativo)

  • I luoghi delle canzoni de I Luf (intermedio)

  • Paesaggi montani (tranquillo)

  • Visita al Museo e alle opere di "Falia"

dalle ore 9:00

Mercatino dei prodotti locali con Biodistretto

ore 9:00 - 11:00

Bagno di foresta: camminata meditativa nel bosco

ore 11:00 - 12:00

Shinrin - Yoku: quando il bosco ti guarisce

ore 11:00 - 12:00

Le danze degli alberi

ore 14:00 - 15:00

Drum Circle di montagna: fai musica con il bosco

ore 14:00 - 15:00

Creatività naturale: laboratorio di artigianato

ore 15:00

Presentazione libro "Il lupo e l'equilibrista"

Incontro con l'autore Max Solinas

ore 16:00

I Luf in concerto

ore 18:00

Chiusura festival e aperitivo finale

Le attività e i laboratori sono promossi e organizzati da The Nature Coaching Academy e Giusi Cazzaniga.

GLI oSPITI

 

LE ATTIVITÀ

 

PRENOTA

 

La prenotazione per Tornando al Monte Festival avviene con tre passaggi:

  • Compilazione pre-iscrizione tramite modulo al link di seguito.

  • Ricezione dell'avvenuta pre-iscrizione e modalità per il pagamento.

  • Dopo l'avvenuto pagamento, conferma dell'iscrizione e ricezione del ticket personalizzato del Festival.

Prenotazione obbligatoria.

Il Festival avrà luogo anche in caso di maltempo.

L'ingresso agli eventi del Festival per bambini e ragazzi fino a 13 anni è gratuito.
Il modulo dovrà essere inviato 
entro domenica 25 luglio alle ore 23:59.
La capienza degli spazi è limitata e a numero chiuso. Verranno accettate le iscrizioni 
fino ad esaurimento dei posti.
L'iscrizione sarà confermata solo dopo l'avvenuto pagamento.

Durante il Festival saranno rispettate le normative vigenti per la sicurezza di tutti.

FAQ

 

dove SIAMo?

casa padre daniele

La struttura ricettiva Casa Padre Daniele si trova a Cerveno (BS) ed è gestita dai volontari dell’Operazione Mato Grosso.

La struttura è dedicata a Padre Daniele Badiali, sacerdote volontario dell'Operazione Mato Grosso, ucciso in Perù nel 1997 mentre era impegnato nell'aiuto ai più poveri.
La natura e il silenzio circondano la Casa, immersa in un bosco di pini secolari che affianca il Monte Arsio.

dove dormire?

zona camping

Nella distesa accanto al Festival è adibita la zona camping, un ampio spazio immerso nella natura.

Niente elettricità o docce, ma solamente gli alberi, i prati e i cieli della montagna.

Sarà possibile cucinare solamente con i fornelletti da campo con cartuccia a gas.

Saranno presenti bagni chimici.

in camper

È presente un'area attrezzata per i camper a Villa di Lozio. Sarà possibile sostare nel parcheggio adibito fino a esaurimento posti.

come raggiungerci?

in auto

Arrivando dall’Autostrada A4 (da Milano), uscita Rovato.

Arrivando dall’Autostrada A4 (da Venezia), uscita Ospitaletto.

Seguire le indicazioni per Lago d’Iseo e Valle Camonica.

Costeggiando il Lago d’Iseo fino a Darfo, proseguire in direzione Malegno, deviare a sinistra seguendo le indicazioni per Borno.

Dopo circa 3 km da Malegno, deviare a destra per Lozio.

Continuando lungo la strada per circa 10 km (passando le località Sucinva e Laveno), si raggiunge la località di Sommaprada.

Aree parcheggio. Si raggiunge Casa Padre Daniele nella natura.

in treno e bus

Da Milano: prendere il treno (Trenitalia FS) fino a Malegno cambiando a Brescia. Prendere il bus (Autolinee S.A.B.B.A. srl) da Malegno verso Lozio - Sommaprada. Procedere a piedi verso Casa Padre Daniele.

dove mangiare?

Il Festival ha predisposto un’area ristorazione e bar, in cui saranno presenti menù completi e panini per pranzi e cene con alternative vegetariane.

gli animali sono ammessi?

Gli animali sono ammessi al Festival, ma solamente al guinzaglio. I bisogni dei vostri amici a quattro zampe andranno sempre raccolti e andrà prestata attenzione a non disturbare le altre persone e gli animali che ci circondano.

tornando al monte festival

ideato da

logo_header.png
logo_black & red PNG.png
PerSpartitoPreso.jpg

Associazione culturale

PerSpartitoPreso

in collaborazione con

Amici della Natura_edited.jpg

Amici della Natura

DIANA TEDOLDI.jpg
Circolo Arci Sul Palco_Logo.jpg

Circolo sul Palco

Operazione Mato Grosso.jpg
Logo NCA pigna verde payoff.png

con il patrocinio di

CervenoStemma.png

Comune di Cerveno

comune di lozio.jpg

Comune di Lozio

comune di losine.jpg

Comune di Losine

comune di malegno.jpg

Comune di Malegno

media partner

teleboario.jpg
Logo radio voce camuna (002).jpg

si ringrazia

Gruppo Alpini.png
Protezione Civile.jpg

UN ringraziamento SPECIALE A

Stefano Malosso per la consulenza editoriale, Gruppo GIAN Amici della Natura sez. Lozio, volontari dell'Associazione Circolo sul Palco e alle guide Andrea Scaramuzza, Guido Zalella, Antonio Giorgi e Alice Vangelisti.

Per qualsiasi informazione, scrivi a:

info@tornandoalmonte.it