Duepunti S.r.l. - Via Sant'Ambrogio 17/a - 23870 Cernusco Lombardone (Lc) - tel. 039 9284612 - fax 039 9907792 -  info@duepuntisrl.it

P.IVA e C.F. 02869600136 - Codice Destinatario KRRH6B9 - C.C.I.A.A. di Lecco nr. 300506 

NUOVA PRODUZIONE

Francesco Errico, Martino Iacchetti, Elena Martelli e Livia Morotti 

in

NATALE IN CASA MARX

di LORENZO BECCATI

CANZONI E MUSICHE DI GIAN PIERO ALLOISIO

Regia di ENZO IACCHETTI
Produzione NITO PRODUZIONI

"Natale in casa Marx" è una commedia musicale che con ironia tracciagli albori del comunismo. Marx ed Engels si ritrovano a dover finire "Il Manifesto del partito Comunista" proprio la notte di Natale. Come fossero la "Strana Coppia" Marx ed Engels litigano per tutto: dall'inno da adottare, al nome da mettere per primo in copertina sul Manifesto, alle fobie da scrittore.

Insieme a loro c'è Lenchen, domestica di casa Marx e amante segreta di Karl. Da vera proletaria, propone passi fondamentali del proclama, ma i due uomini, la sbeffeggiano e le dicono di stare al suo posto, ma finiscono per inserire come fossero loro i suggerimenti di lei.

Le azioni tra i tre si susseguono con grande ritmotra continui colpi di scena.

Nella continua commedia degli equivoci, per esempio, Marx finisce per riciclare un cappellino, regalo per Lenchen, e darlo a Engels dicendo che è da borghesi discriminare gli abiti da donna. Il compare ne è felicissimo.

Le canzoni e le musiche di GianPiero Alloisio, stretto collaboratore per anni di Giorgio Gaber) sottolineano ora con sentimento forte ora con comicità momenti più esileranti dell'opera.

Inoltre, la commedia è un modo di satireggiare i comunisti o sedicenti tali dei nostri giorni.

Natale in casa Marx, pubblico, una risata vi seppellirà

Spettatori di tutto il mondo unitevi.